Chiama il:  +39 02 29405778

Fax : +39 0229 404355

 

 

 

Diritto penale

in Servizi
13. 01. 18
Pubblicato da: Super User
Visite: 993

Il diritto penale è il complesso delle norme che descrivono i reati e le conseguenze (pene) da essi derivanti. È un ramo dell'ordinamento giuridico e precisamente del diritto pubblico interno. Negli ultimi anni si è sviluppato anche un diritto penale internazionale che punisce i crimini contro l'umanità (ad esempio genocidio), istituendosi anche unTribunale penale internazionale con sede a L'Aia nei Paesi Bassi.

Lo Stato, proibendo determinati comportamenti umani (i reati), per mezzo di una minaccia di una specifica sanzione afflittiva (la pena), tutela i valori fondanti di un popolo. Ed è il tipo di sanzione, "la pena", che distingue il reato, l'illecito penale, dall'illecito civile e dall'illecito amministrativo. E ancora, è il tipo di sanzione, cioè "la pena", a distinguere la norma penale da quella civile e amministrativa. Impropriamente si dice "reato penale", perché con la parola reato si intende l'illecito penale, cioè una violazione di legge sanzionata con la pena. Infatti non esistono "reati non penali". La sanzione conseguente alla violazione di un precetto penale è la pena, di forma o gravità diversa a seconda del reato.
È da chiarire che, anche se alcuni reati sono generalmente uguali nei diversi stati, le pene possono essere diverse, come pure molti reati sono diversi da Stato a Stato, nel senso sia che si attribuisce una diversa gravità ai medesimi comportamenti asociali sia che ogni stato punisce certi comportamenti ma non certi altri che sono puniti altrove.
Ovviamente poi anche il diritto penale si evolve con l'evolversi della società, nel senso che comportamenti ritenuti gravi qualche decennio fa, oggi non sono più reato, come pure comportamenti ritenuti non meritevoli di punizione qualche decennio fa, oggi sono puniti come reati anche gravi.

Torna Su